Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Dalla scuola di Polizia 164 nuovi agenti diplomati

Sono 164 gli allievi della scuola di polizia di Stato di Alessandria che hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica, a conclusione del 200° corso. Una festa che ha toccato anche la città di Alessandria dove erano presenti tre postazioni della polizia
ALESSANDRIA - Sono 164 gli allievi della scuola di polizia di Stato di Alessandria che ieri hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica, a conclusione del 200° corso. La cerimonia di è tenuta presso la sede della scuola, al quartiere Cristo, davanti al direttore centrale per gli istituti di Istruzione, dirigente generale di Pubblica Sicurezza Maria Luisa Pellizzari, al direttore della scuola di Alessandria Michele Mollo, del vice direttore Elena Gola e del questore di Alessandria Michele Morelli. Il corso, che si è svolto a partire dal 26 febbraio 2018, si è tenuto in contemporanea, oltre che ad Alessandria, anche a Spoleto, Brescia, Cesena e Pescara. E' stato intitolato alla memoria di Cristoforo Rubino, assistente Capo della Polizia di Stato a Palermo, scomparso prematuramente.
Per Alessandria è stato un momento di festa che il questore Michele Morelli ha voluto condividere con la città. Per tutta la giornata di ieri erano presenti nel centro storico tre postazioni della polizia di Stato, con i simulatori di giuda in stato di ebbrezza (piazza della Libertà), le dimostrazioni della scientifica (piazza Marconi) e l'ultima Lamborghi in dotazione del corpo della polizia Stradale a Bologna, in piazzetta della Lega, dove è stato mostrato anche un drone in dotazione ad Alessandria, utilizzato per i rilievi di gravi incidenti e la ricostruzione in 3D.
Sono stati coinvolti anche alcune classi delle scuole alessandrine alle quali è stato illustrato, da parte degli agenti, gli effetti della guida in stato di ebbrezza o dopo aver assunto droghe. Oltre all'ammirazione per la Lamborghini, arrivata da Bologna in occasione della giornata, ha suscitato interesse la “scena del crimine” riprodotta dagli agenti della scientifica.
Durante il giuramento sono stati premiati anche alcuni allievi che si sono distinti per meriti durante il corso: Francesco Pandino (primo del corso e secondo a livello nazionale), Leonardo Leone, Fabio Schifano. Premiati quattro allievi per aver operato sul campo: Alberto Fulco, Dario Costanzo, Giuseppe Mondello e Flavio Iacoella.
19/10/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
-->