Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Politica

Due ministri in provincia: Centinaio alla Centrale del Latte, Costa a Casale

Ad Alessandria una visita alla struttura e confronti sulla filiera, nella capitale del Monferrato si parlerà di amianto
POLITICA - Due ministri sul territorio alessandrino: a cominciare sarà il responsabile dell'Agricoltura, Gian Marco Centinaio, che sabato alle 10 - insieme al capogruppo della Lega Nord alla Camera, Riccardo Molinari - sarà ospite della Centrale del Latte di Alessandria e Asti. “In programma - spiega il presidente della Centrale del Latte, Gian Paolo Coscia - una breve visita guidata al nostro stabilimento di produzione e un momento di confronto sugli importanti temi che investono tanto il Paese quanto il nostro territorio”: in particolare, si parlerà dell’azione legislativa per mantenere la partecipazione degli enti locali nel capitale delle Centrali del Latte, a ulteriore garanzia del controllo della filiera di produzione e della diffusione di una corretta cultura alimentare. E poi gli impatti dei cambiamenti climatici e della siccità sulle produzioni agricole, la preoccupante diffusione delle fake news sui temi alimentari e la crescente sensibilità dei consumatori verso le produzioni a filiera corta e sostenibili, che rappresenta una importante opportunità economica e ambientale per gli operatori locali.

Terminata la visita, il ministro e Molinari proseguiranno poi per Acqui Terme, dove alle 13 visiteranno l’Enoteca Regionale del Piemonte e alle 14 gli stabilimenti termali. Mezz’ora più tardi, nel salone Belle Epoque del Grand Hotel Nuove Terme di piazza Italia, l’incontro con i rappresentanti del mondo agricolo e turistico del territorio. Terza tappa della giornata sarà infine Casale Monferrato, dove alle 16.30 l’esponente del governo Conte si recherà a Palazzo Gozzani di Altavilla (via Mameli 27) per un confronto con i candidati locali, con la partecipazione dell’onorevole Lino Pettazzi (Lega Nord).

Proprio la capitale del Monferrato, lunedì, sarà sede della seconda visita istituzionale: il ministro dell’Ambiente Sergio Costa, infatti, giungerà in città per le celebrazioni della Giornata mondiale delle vittime dell’amianto. In particolare, interverrà alla cerimonia che si terrà al Teatro Municipale, a partire dalle 9.30, nella quale verranno premiati i vincitori della terza edizione del premio ‘Vivaio Eternot’, per coloro che si sono impegnati nella lotta all’amianto: Andrea Caselli, Cinzia Manzoni, il Comune di Monfalcone, Franco Pistono, Bruno Pesce, Cosimo Semeraro, Ruggero Vigliaturo, Riccardo Coppo e Franca Durando. Costa sarà, inoltre, a fianco del sindaco Titti Palazzetti nella consegna della medaglia d’oro della città di Casale Monferrato ad Afeva, l’Associazione familiari vittime amianto per il particolare impegno profuso nel corso degli anni. E la presenza del ministro sta a confermare che l’attenzione sul problema, grazie anche all’eco dei vari processi Eternit che hanno e vedono imputato il multimilionario svizzero Stephan Schmidheiny, è oggi presente anche nel governo nazionale.
26/04/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
-->