Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Moglie in prognosi riservata per le botte subite

Prima picchia la moglie fino a farla andare all'ospedale, poi cerca di incendiare la casa. Il raptus di un 53enne romeno si è bloccato solo con l'arrivo dei carabinieri che lo hanno arrestato.
TORTONA - Picchata fino a provocarle un trauma cranio-facciale e mandarla in ospedale. L.P., 53 anni, è stata massacrata di botte dal marito, G.P. 57enne. Entrambi rumeni, vivono in via Don Sturzo. Ora la donna si trova in cura al nosocomio cittadino, in prognosi riservata. 

Dopo averla percossa violentemente è scattato il raptus di voler incendiare la casa. Solo all'arrivo dei militari (chiamati dai famigliari) l'uomo si è calmato. Arrestato, è ora stato portato presso la Casa Circondariale di Alessandria. 
25/07/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
-->