Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serravalle Scrivia

Polizia, da Torino reparti speciali per i controlli a Serravalle Scrivia

I controlli, programmati dalla questura di Alessandria di concerto con il Comune all'interno del tavolo tecnico permanente sulla sicurezza, hanno permesso di identificare 92 persone, sottoporre a verifica 25 veicoli e contestare quattro violazioni al Codice della strada. Denunciato un 26enne per soggiorno irregolare sul territorio
SERRAVALLE SCRIVIA - Serata movimentata quella di giovedì 27 luglio a Serravalle Scrivia: agenti della divisione Polizia Amministrativa della questura alessandrina, pattuglie della Polizia Stradale di Tortona e Serravalle, della Municipale di Serravalle insieme a equipaggi del reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Torino hanno controllato bar e sale da gioco nell’area della stazione ferroviaria e del centro del paese.

I controlli, programmati dalla questura di Alessandria di concerto con il Comune all’interno del tavolo tecnico permanente sulla sicurezza, hanno permesso di identificare 92 persone, 31 delle quali con pregiudizi di polizia, sottoporre a verifica 25 veicoli e contestare quattro violazioni al Codice della strada: in un caso, si è trattato di utilizzo del cellulare alla guida e in un altro della mancanza di polizza assicurativa.

Al termine della serata di verifiche, gli agenti hanno denunciato in stato di libertà un 26enne di nazionalità nigeriana per soggiorno irregolare sul territorio.

"Si è trattato di un intervento programmato con il questore e le forze di polizia e al quale ne seguiranno altri - ha affermato il primo cittadino di Serravalle Alberto Carbone ieri in apertura di consiglio comunale - Il questore ha sottolineato che a Serravalle non esistono problemi di sicurezza. In ogni caso, abbiamo già programmato altri controlli. Tolleranza zero nelle verifiche sugli alloggi che verranno effettuate a breve da Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale in collaborazione con gli uffici comunali: le persone che non sono in regola sono quindi avvertite".

Carbone ha inoltre specificato che ai quattro agenti della Municipale che hanno prestato servizio giovedì scorso "non verranno pagati gli straordinari. Non possiamo farlo per legge. Non effettueranno servizio in altri giorni per poter recuperare queste ore".

"Sono certo che interventi di questo tipo rafforzino la percezione della sicurezza in paese", ha commentato il consigliere di opposizione Pasquale Vecchi.
29/07/2017
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
-->