Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Strade ghiacciate, incidenti e cadute: il gelo è arrivato

Molti gli incidenti rilevati dalle forze dell'ordine a causa del ghiaccio.Riaperto un tratto di tangenziale ad Alessandria. "Il sale non serve, se è possibile meglio restare a casa". Treni in forte ritardo [IN AGGIORNAMENTO]
CRONACA - 16:00 
Trenitalia ha attivato un call center gratuito (numero verde 800 89 20 21) per consentire ai clienti di ricevere informazioni sull'evolversi della situazione e sulle iniziative adottate per fronteggiare le situazioni di criticità. Verrà riconosciuto il rimborso integrale del biglietto, e non la sola indennità del 50% prevista dalla normativa europea, a tutti i viaggiatori dei treni a percorrenza nazionale giunti a destinazione con ritardi superiori alle tre ore per le interruzioni della circolazione ferroviaria causate, ieri e oggi, dal gelicidio. Le modalità per ricevere '?indennità, anche per i treni regionali, sono consultabili sul sito trenitalia.com e FsNews.it, dove sono pubblicate anche tutte le informazioni e gli aggiornamenti utili sull'andamento della situazione. Questa la situazione del traffico ferroviario nodo di Torino: riprende regolarmente la circolazione dopo il guasto dovuto al maltempo tra Torino Lingotto e Torino Porta Nuova, in direzione Genova. Linea Savona - San Giuseppe di Cairo, traffico sospeso. Linee Genova-Milano e Genova-Torino (via Mignanego) rimangono ancora sospese. Linee Genova-Acqui Terme e Genova-Busalla-Arquata rimangono ancora sospese al traffico ferroviario.

14:30 Alessandria: l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune, Giovanni Barosini, ha provveduto a contattare la Manutencoop che si occupa della gestione degli impianti di riscaldamento negli edifici scolastici comunali. Per consentire un migliore fruizione degli ambienti, è stato disposto che tutti i parametri delle apparecchiature siano impostati in modo tale che la temperatura non scenda mai al di sotto dei 18°C.

14:30 Acqui Terme: sta imbiancando la città la perturbazione che negli ultimi giorni ha causato forti nevicate sulle Alpi. Tutti gli operatori del Comune sono stati attivati già ieri sera per lo spargimento del sale dalle ore 20 fino all1 per evitare che quest'ultimo venisse disperso dalle ruote delle auto. Stamattina la macchina anti-neve dell'Amministrazione comunale, insieme alla Protezione Civile e ad alcune associazioni di volontariato, è scattata dalle 8 per intervenire nelle situazioni più critiche, come in via Nizza dove è stata individuata una lastra di ghiaccio sui marciapiedi dovuta al gelicidio, ovvero la pioggia che gela appena caduta sull'asfalto. Il Comune avvisa la cittadinanza di prestare la massima cautela e prudenza negli spostamenti.

14.15
Riaperto il tratto di tangenziale ad Alessandria verso Acqui. Resta ancora chiuso l'imbocco da Spinetta verso San Michele.

Ancora forti disagi sulle linee ferroviarie dove Trenitalia ha istituito servizi sostitutivi con i bus da Arquata a Busalla e viceversa e da Genova ad Acqui Terme. Sta tornando progressivamente alla normalità, dalle 14, la circolazione ferroviaria nel nodo di Torino, sospesa dalle 8, e poi parzialmente riattivata alle 11.15, per un inconveniente alla linea elettrica fra Torino Lingotto e Torino Porta Nuova provocato dalle avverse condizioni meteo. I treni in viaggio hanno subìto ritardi medi di 70 minuti, con punte massime fino a 160 minuti, mentre sette regionali sono stati cancellati e 13 limitati nel percorso.

Sulla rete autostradale si segnalano code e incolonnamenti tra Vignole e Serravalle. 

11:30 
Ancora situazioni critiche in alcune regioni del Nord-Ovest a causa del maltempo e del forte gelicidio. Il traffico ferroviario rimane fortemente rallentato su alcuni punti della rete ferroviaria nazionale, dove sono attivi i piani neve e gelo di Rete Ferroviaria Italiana. Questa la situazione nelle regioni interessate dal maltempo: Piemonte Nodo di Torino: circolazione fortemente rallentata per guasto tra Torino Lingotto e Torino Porta Nuova, in direzione Genova. Linea Savona - San Giuseppe di Cairo, traffico sospeso. Linee Genova-Milano e Genova-Torino (via Mignanego) sospese nel tratto tra Ronco e Arquata Scrivia. Linee Genova-Acqui Terme e Genova-Busalla-Arquata rimangono ancora sospese al traffico ferroviario. Rete Ferroviaria Italiana, comunica che il servizio potrà ridursi qualora la situazione dovesse peggiorare oltre le normali condizioni di circolabilità, in base alle previsioni meteorologiche della Protezione Civile. RFI invita a tenersi informati sulla situazione della circolazione dei treni in relazione all?evolversi delle condizioni meteorologiche, anche attraverso il sito web e i mezzi di informazione del Gruppo FS Italiane: FSnews.it, FSNewsRadio dal sito web FSItaliane.it, e su twitter @Lefrecce e @FSnews_it.

11:15 
Circolazione ancora sospesa sulle seguenti linee: San Giuseppe di Cairo - Savona (via Altare e via Santuario); Genova - Acqui Terme: attivati da Trenitalia servizi sostitutivi con autobus; Genova - Arquata Scrivia (via Busalla e via Mignanego); attivati da Trenitalia servizi sostitutivi con autobus.

10:40 
La circolazione è interrotta tra le stazioni di Ronco Scrivia e Arquata Scrivia (linea Genova/Arquata via Mignanego) dalle ore 9:55 per maltempo.

10:00 
Dalle 8 circolazione ferroviaria sospesa fra Torino Lingotto e Torino Porta Nuova (nodo di Torino) per un problema alla linea elettrica. Sul posto i tecnici di Rfi. E' in corso la riprogrammazione del servizio ferroviario. I passeggeri diretti a Torino Porta Nuova possono utilizzare i treni FSM fino a Torino Porta Susa e proseguire con il servizio metropolitano.

9:50 
La circolazione è ferroviaria interrotta sulla linea Genova/Arquata via Busalla dalle ore 5:10 per maltempo.

9:30 
Al Liceo Saluzzo di Alessandria lezioni ancora sospese per il riscaldamento non funzionante. Forti ritardi alla circolazione dei treni, per aggiornamenti consultare il sito viaggiatreno.it.

Il gelo è arrivato puntuale, come anticipato dalle previsioni. Le temperature sono scese sotto lo zero termico un po' ovunque in provincia di Alessandria.
Questa mattina, a partire dalle prime ore, si sono registrati una serie di incidenti e tamponamenti lungo le strade ricoperte di ghiaccio. 
Il più problematico è stato lungo la tangenziale di Alessandria dove un tamponamento ha coinvolto diverse autovetture. La tangenziale è chiusa temporanemente al traffico.
Ad Alessandria città, diverse sono le cadute di pedoni lungo i marciapiedi. 
"Il sale è stato regolarmente gettato - spiegano dal comando di polizia Municipale - ma con queste temperature non è sufficiente. I mezzi di Amag Ambiente stanno nuovamente uscendo per spargere altro sale. Consigliamo, soprattutto agli anziani, di uscire solo se strettamente necessario".
Si registrano forti ritardi anche sulla circolazione ferroviaria, lungo la tratta Genova Torino. 
Sospeso da ieri sera il traffico sulle linee Genova- Acqui e Genova - Busalla - Arquata Scrivia.
In alcune località del novese le scuole sono rimaste chiuse (Arquata, Vignome, Grondona, Borghetto, Voltaggio).
11/12/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Inaugurazione DS Store Alessandria - Maurizio Zoccatato GrandiAuto
Inaugurazione DS Store Alessandria - Maurizio Zoccatato GrandiAuto
Inaugurazione DS Store Alessandria
Inaugurazione DS Store Alessandria
Intervista a Uto ughi
Intervista a Uto ughi
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Nuovi mezzi per la Croce Verde
Nuovi mezzi per la Croce Verde
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
-->