Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

"A volte capita" ad Ambra Brama di Teatro

Una riunione di famiglia per un’occasione importante, un evento, uno di quegli eventi che meritano di essere festeggiati... Appuntamento sabato 19 gennaio al Teatro Ambra con lo spettacolo di Eleonora Bombino
ALESSANDRIA - Sabato 19 gennaio alle 21 al Teatro Ambra si terrà il quarto appuntamento della XII edizione della stagione teatrale Ambra Brama di Teatro con la compagnia I mancini del Quarto che presenta lo spettacolo A volte capita, di Eleonora Bombino per la regia di Marco Zanutto, con Giuliana Russo, Claudia Oprisor, Maurizio Novelli, Massimo Novelli, Maurizio Pellegrino, Giada Dovico, Eleonora Bombino e Marco Zanutto.

Una riunione di famiglia per un’occasione importante, un evento, uno di quegli eventi che meritano di essere festeggiati. La famiglia riunita sa bene che è lì per essere messa a parte di una comunicazione di straordinaria importanza, anche se si capisce molto presto che si è trattato per tutti di un invito a sorpresa. Nessuno dei presenti, infatti, nemmeno Leonardo stesso, conosce il vero motivo di quella riunione. L’iniziativa è stata di Donatella. È stata una sua idea quella di convocare la parentela al completo e durante la serata sarà lei a svelare, finalmente, l’arcano. Annuncerà ufficialmente le nozze della loro figlia Valentina. Eh sì, Valentina si sposa, ma con chi si sposa Valentina? Questo è il punto focale di questa commedia nata dalle dita di Eleonora Bombino.

Dice Marco Zanutto: “È una commedia e ha un lieto fine, l’amore per Valentina aiuterà il padre, Leonardo, a superare i suoi pregiudizi. Non sempre accade che per vicende simili ci sia un lieto fine. Penso a quei padri che arrivano ad uccidere le proprie figlie per motivi religiosi, etnici, sociali, perché osano ribellarsi ai loro princìpi. Certo non è questo il contesto per intavolare un dibattito in proposito, queste sono solo delle banali note di regia e il problema è troppo ampio, serio e complesso per una brochure svolazzante. Ma una cosa mi permetto di dirla. Padri, pensate sempre a questo: religione, princìpi, moralità sono parole astratte, non sono fatte di carne, non hanno vene, in loro non scorre il vostro sangue, non sono in grado di amarvi. I vostri figli, le vostre figlie sì. Sant’Agostino ha detto a chi gli chiedeva come doveva fare per riuscire ad amare: 'Dio non lo vedi, ma l’ uomo, l’essere umano, lo vedi, amalo!”'. Non dimenticatelo.”

Alegas ha contribuito alla realizzazione della rassegna.

15/01/2019
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
-->