Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

“The Rocky Horror” in scena al Teatro Civico

Sabato 20 maggio il musical liberamente tratto dal celeberrimo ”The Rocky Horror Picture Show”. La storia, la varietà di costumi e scenografie e la bellezza dei pezzi musicali ne fanno immediatamente uno dei musical più apprezzati
TORTONA - Sabato 20 maggio alle 21, nella cornice del Teatro Civico, l'Accademia Musicale Lorenzo Perosi in collaborazione con l'Asd Danzarte mette in scena The Rocky Horror Dance Show, un musical liberamente tratto dal celeberrimo film e musical The Rocky Horror Picture Show. La storia, la varietà di costumi e scenografie e la bellezza dei pezzi musicali ne fanno immediatamente uno dei musical più apprezzati. L'esperienza di allestire un vero musical è iniziata ormai cinque anni fa con West Side Story di Webber, l’anno dopo con Il Fantasma dell'Accademia, tratto da Il fantasma dell'Opera di Webber, poi La tunica di Joseph liberamente tratto da Joseph and the Amazing Technicolor Dreamcoat sempre di Webber , con Sister Rock tratto dal musical e film Sister Act; e l'anno scorso, un enorme successo con il musical L’Acca Spray tratto da Hairspray. È un successo che ha caricato di energia positiva gli organizzatori e li ha stimolati a proseguire anche quest’anno mettendo in scena The Rocky Horror Dance Show.

La trama potrebbe essere sintetizzata in questa frase: "Alieni di una galassia lontana invadono la terra per dimostrare che a volte anche le persone piu' morali e integre possono cadere in tentazione". Oggi il musical The Rocky Horror Dance Show nasce come sempre dalla proficua collaborazione tra la D.A.L. Music, che gestisce il servizio dell'Accademia Musicale ormai da anni e l' A.S.D. Danzarte che si occupa del dipartimento di danza e teatro dell’Accademia. La regia è di Emiliana Illiani e di Stefano Botto, il progetto coreografico è di Stefano Botto, di Fabiana Serafini, Cinzia Cascella, Muriel Boveri. La direzione musicale è a cura di Lorenzo Caramagna, Alberto Bianchi e Daniela Menditto..

Si esibiranno dal vivo gli attori del corso di teatro e i danzatori dei corsi di Danza della A.S.D. Danzarte di Tortona, Il Coro di Voci Bianche, il Coro adulti e solisti dell’Accademia Musicale “Lorenzo Perosi” diretti e coordinati da Daniela Menditto, vocal coach Omar Muratore, i costumi di Ma’c e Carisma Hair stylist.
 
Due giovani Brad Majors e la sua fidanzata Janet Weiss, prossimi al matrimonio, lasciano Denton una sera di novembre per andare a trovare il prof. Everett Scott, loro ex professore esperto di Ufo e amico di entrambi. Ci sono nere e pesanti nubi nella direzioni in cui stanno andando, ma essendo ragazzi un'uscita notturna non se la sarebbero fatta guastare da un temporale. Durante il viaggio si perdono in un bosco. Decidono di tornare indietro, ma ad un tratto scoppia la gomma della loro auto e sono senza ruota di scorta. Notano nei pressi di questo bosco un Castello (che riporta alla memoria il castello di Dracula) e decidono di andare a chiedere di poter fare una telefonata. Si ritrovano in un luogo molto strano, con strani personaggi, un po' pazzerelli. Il maggiordomo deforme tuttofare Riff Raff e la domestica Magenta, sorella di Riff Raff, li introducono nel salone principale dove si sta svolgendo la convention annuale dei Transylvani , che ha l'aria di una festa a dir poco eccentrica, al ritmo del Time Warp.

Su tutti troneggia per carisma e potere il dr. Franck - N- Furter, il padrone di casa , ispirato al barone Victor Frankenstein, un travestito con il pallino della scienza che , proprio quella notte, presenterà ai convitati la sua nuova creatura, appunto Rocky Horror, un "mostro di Frankenstein", bello come un Apollo.
Tra mille colpi di scena e disavventure , il padrone di casa finisce per esagerare, prendendosi troppe libertà sia con i suoi amici alieni che con i poveri Brad e Janet . C'e' una rivolta degli alieni che decidono di giustiziarlo, Rocky cade vittima , diventato ormai solo il giocattolo per soddisfare tutte le idee strambe del padrone, liberano Brad, Janet e il dr. Scott, che nel frattempo li aveva raggiunti per investigare sugli alieni e il castello prende immediatamente il volo per ritornare al loro pianeta nella galassia Transylvania, trovando la terra troppo noiosa per i loro gusti aperti. I tre si ritrovano così sperduti e confusi nella polvere lasciata dal decollo, persi nel tempo e nello spazio...
20/05/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
-->