Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Lettere

Un "grazie" al personale delle segreterie scolastiche

Al personale di segreteria degli Istituti della Provincia di Alessandria
Carissimi,
desideriamo esprimere a tutti voi un grande e sentito ringraziamento per lo straordinario lavoro svolto nel portare a compimento, entro i tempi previsti, l’aggiornamento delle graduatorie di istituto di II e III fascia del personale docente ed educativo.

Sappiamo bene che in molte scuole le domande valutate ed inserite nei pochi giorni disponibili sono state centinaia.

Le gravi inefficienze del SIDI hanno reso ancor più difficoltoso il compito delle Segreterie, nonostante la breve deroga dei termini di scadenza, deroga fortemente voluta dalla Cisl Scuola.

È l'ennesima dimostrazione della serietà, della professionalità e dell'etica del lavoro del personale degli uffici amministrativi che quotidianamente, insieme al dirigente scolastico, si misurano con livelli di complessità gestionale in continuo aumento, affrontando compiti gravosi, con dedizione e impegno straordinario.

Per la Cisl Scuola è motivo di orgoglio poter essere al vostro fianco. Continueremo con determinazione a rappresentare le difficoltà della categoria, a rivendicare con forza che l’Amministrazione, la politica e l’opinione pubblica prestino la dovuta considerazione al vostro lavoro, fattore essenziale per la qualità e l’efficienza del servizio scolastico.

Grazie ancora!

IL SEGRETARIO GENERALE CISLSCUOLA
ALESSANDRIA - ASTI
 
2/09/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Intervista ad Antonio Caprarica a La Torre di Carta di Novi Ligure
Intervista ad Antonio Caprarica a La Torre di Carta di Novi Ligure
Arti tra le mani
Arti tra le mani
Chaves legge Dante
Chaves legge Dante
Fulmine colpisce un albero davanti all'ospedale
Fulmine colpisce un albero davanti all'ospedale
Novi e Rivalta, tir fermi
Novi e Rivalta, tir fermi
Incendio a Mandrogne
Incendio a Mandrogne
-->