Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
City Sounds

Sintomi di Gioia: "I locali che fanno musica live stanno aumentando"

Oltre all'intervista scritta ci hanno allietato con un set acustico in redazione e una breve intervista video.
CITY SOUNDS – Oggi per City Sounds abbiamo intervistato i Sintomi di Gioia che calcano palchi da 13 anni, ora sono un duo composto da Luca Grossi e Fausto Franchini.  Abbiamo potuto discutere un po' e soprattuto sentirli suonare in un acustico qui in redazione.

Quanto è difficile suonare nella provincia di Alessandria?

È difficilissimo perchè non ci sono locali e quelli che ci sono in genere non sono attrezzati per fare musica live e hanno una acustica pessima.

Le date ve le cercate in maniera autonoma o avete un booking che la fa per voi?
Abbiamo cominciato da pochissimo a lavorare con un booking.

Quanto riuscite a tirar su dalle serate?

Diciamo che non abbiamo mai pensato di suonare in funzione a quanto avremmo "tirato su". Però da diversi anni non suoniamo gratis.

Quanto tempo dedicate alla musica ?
 
È difficile quantificare tra le prove, le registrazioni; io ho una chitarra a disposizione anche in cucina.

Altre vostre esperienze fuori provincia, in giro per l'Italia o all'estero?

L'anno scorso abbiamo suonato a Londra. Adesso ricominceremo a suonare live e per ora il locale più distante che è stato confermato è a Bologna.

Qualche aneddoto curioso dai vostri concerti?

Quando abbiamo suonato al Faster a Torino da spalla a Le Orme è stata un'ottima serata perchè il locale era pieno. Io però mi sentivo molto male. Quando sono tornato a casa mi sono misurato la febbre e avevo 39. Una serata a dir poco incredibile.

Da poco è uscito il vostro disco per l'etichetta fondata da voi! Ormai è tutto un DIY (do it yourself)? Come procede la cosa e come mai questa scelta?
Si, l’etichetta Indidacosa è nostra. Il disco è nei negozi e stiamo vendendo. Qualcosa di abbastanza miracoloso. Questo è un buon motivo per pensare che abbiamo fatto la scelta giusta. Avevamo un produttore, Umberto Giardini (Moltheni, Pineda), un booking (Libellula), abbiamo un nostro studio dove abbiamo registrato il 70% del disco, ci mancava l’etichetta: eccola! Indidacosa è un progetto che ho in mente da tempo. Il miglior modo di sperimentare e partire era farlo con il nostro disco.

È più di dieci anni che suonate. È cambiato qualcosa in questi anni nella musica live in Alessandria e in provincia?
In Alessandria non è cambiato molto. Non c’è mai stato quel granché. Devo ammettere però che ultimamente i locali che fanno musicali live stanno aumentando quindi benissimo. Abbiamo passato diversi anni a non voler suonare dal vivo adesso invece siamo pronti.

Prossime date e altre news su i Sintomi di Gioia?
Uscirà un brano rifatto quartetto d’archi arrangiato con l’aiuto di Andrea Negruzzo ed Eugenio Solinas. Stiamo pianificando un live in studio con Sebastiano De Gennaro, un musicista che stimiamo. I concerti stanno aumentando. Trovate tutto su www.sintomidigioia.it

Il discorso è continuato, correlati potete trovare la video intervista fatta  e alcuni brani live suonati in redazione.

8/02/2013
Nicholas David Altea - musica@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
-->