Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Elezioni

I comuni del Tortonese, eletti e bocciati con qualche sorpresa

Cambiano segno i comuni più grandi tra quelli in cui si è votato: Sale e Viguzzolo. Cambio anche a Villalvernia dove la vittoria arriva per tre voti. 17 centri in lista unica, 16 sfide, in qualche caso con eterne rivalità. Conferme, ritorni e volti nuovi tra i sindaci del territorio
ELEZIONI - Oltre che nel comune centro zona, si è votato il 25 maggio anche in 33 comuni del territorio tortonese; e comuni più grandi per numero di abitanti si sono avute le sorprese più significative. Sale e Viguzzolo, unici due con più di 3000 abitanti ad avere rinnovato l'amministrazione, nei quali quindi non è stato possibile il terzo mandato per i sindaci uscenti, Angelo Barco a Sale e Luigi Butteri Rolandi, cambiano segno: non riescono a dare continuità alle liste che hanno espresso i sindaci nelle ultime due tornate i due vicesindaci uscenti. Per cui a Sale governerà Andrea Pistone, mentre Marco Goggi sarà all'opposizione. Cambia segno anche Viguzzolo, dove non viene eletta Silvia Magrassi, vicesindaco uscente, e viene premiato Giuseppe Chiesa, candidato sindaco sconfitto nel 2009 e all'opposizione nella passata amministrazione.

 

Nelle valli tortonesi , tanti centri hanno votato in lista unica, per cui già certi dell'elezione erano 17 sindaci, che indichiamo ponendo tra parentesi l'affluenza al voto e la percentuale con cui sono stati eletti: nuovi sindaci sono Fabio Sala a Fabbrica Curone, Umberto Dallocchio a Gremiasco, Enrico Mandirola a Casasco, Ernesto Vegezzi a Casalnoceto, Enrica Pavioni a Berzano, Giuseppe Brivio a Volpeglino; ulteriore mandato per i già confermati Roberto Mandirola a Brignano Frascata, Carlo Buscaglia a Dernice, Fabio Boveri a Costa Vescovato, Sergio Vallenzona a Castellania, Matteo Gualco a Paderna, Alessandro Canegallo a Spineto Scrivia, Claudio Sasso a Gavazzana, Angelo Gatti a Sardigliano. ritorno in carica dopo diversi mandati da sindaco in passato e ultimi due mandati da vice per Vincenzo Caprile a San Sebastiano Curone, presidente uscente della comunità montana Terre del Giarolo. Prima elezione per Fabio Semino a Garbagna, Piero Giuseppe Bonadeo a Cerreto Grue.

Nei comuni in cui ci sono state sfide, sono stati confermati Stefano Arrigone a Castellar Guidobono, per il terzo mandato dopo avere superato Domenico Oppizzi, Giancarlo Caldone a Volpedo, superato Angelo Rosa, il quale aveva guidato fino a cinque anni fa due amministrazioni in cui lo stesso Caldone fu vicesindaco, Giuliano Guerci, per il terzo mandato dopo la vittoria su Graziella Damilano, Pierino Cereda a Guazzora, vincitore su Marco Damaschi, Walter Raimondi ad Avolasca su Stefano Casasco. Stesso esito per le due sfide in cui si sono riproposti gli stessi candidati del 2009, ovvero a Sarezzano, dove Roberto Gastaldi ha nuovamente battuto Lino Mutti, e Pozzol Groppo dove Luciano Barbieri ha sopravanzato per la terza volta, e in maniera molto larga, l'eterno rivale Domenico Casanova.

Nuovi sindaci sono a Momperone Claudio Penacca, vincitore di un singolare derby con l'omonimo Diego Penacca, non parente ma collega di professione in provincia, a Montemarzino, Claudio Marazzi ha battuto Pierenrico Carca, ad Alzano Scrivia Adolfo Guagnini ha vinto su Piero Caldirola. A Carbonara Scrivia ritorna sindaco dopo un mandato da vice Flaviano Gnudi, che ha sconfitto nelle urne Piero Massiglia, così come a Sant'Agata Fossili, dove itorna sindaco Bruno Rutallo dopo dieci anni, superando Diego Camatti; a Montegioco dopo un mandato all'opposizione Ireneo Fornasari, che di soli 4 voti ha superato Piero Lasagna. Se questa sfida si è risolta sul filo, ancora più risicata quella di Villalvernia, dove Franco Persi ha superato di tre voti Carmelo Ritondale, che rappresentava l'amministrazione uscente.

 

 
27/05/2014
Stefano Brocchetti - redazione@tortonaonline.net
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" ad Arquata Scrivia domenica 10 giugno
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" ad Arquata Scrivia domenica 10 giugno
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno
-->