Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Museo Maini: crescono i dati di affluenza

Superata quota 2000, dati in aumento negli ultimi tre anni. Sono soprattutto ovadesi i visitatori
 Ottimi risultati nel 2011 per il Museo Paleontologico “G. Maini”. I visitatori infatti sono stati in tutto ben 2017, con un aumento di quasi 1000 unità rispetto all’anno precedente.  L’incremento è  stato una costante degli ultimi tre anni, ma quota 2000 non era mai stata superata. Il “record” precedente era di 1719, registrato nel 2006. I visitatori sono divisi a metà tra adulti e bambini; pertanto l’incremento è quindi dovuto soprattutto alle nuove iniziative messe in atto, prima tra tutte “il compleanno al museo” oltre al costante afflusso di scuole (nel 2011 sono state registrate 34 classi pari a 714 tra alunni e insegnanti).

 

Ma chi va al museo? La maggior parte (circa il 55%) proviene da Ovada, l’Ovadese, l’Acquese e il Novese. Il 14% dal Piemonte, altrettanti dalla Liguria. Ma c’è anche un 14% proveniente da altre regioni e un 3% dall’estero.

31/01/2012
Edoardo Schettino - redazione@ovadaonline.net
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
-->