Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
25 Aprile

Storie partigiane

"I gesti e le parole della Resistenza", una serie di videointerviste realizzate dall'Isral ai protagonisti della guerra partigiana in provincia di Alessandria
25 APRILE - La Storia, quella con la S maiuscola, è costituita da tante, piccole, grandi storie. È fatto prettamente umano e come tale non può prescindere dalle vicende personali degli individui. Un’epoca, gli avvenimenti che l’hanno caratterizzata, non sarebbero nulla senza chi quelle epoche e quegli avvenimenti li ha vissuti. Eventi che si intrecciano a doppio filo con la vita di un uomo. Dall’esperienza di ognuno si può ricostruire una trama che porta ai fatti come li leggiamo dai libri di scuola. Fatti non raccontati con il rigore e l’oggettività di un oggetto di studio ma con il sentimento e la complessità di chi li ha attraversati e ne porta tutti i segni sulla propria pelle.
Per questo abbiamo deciso di celebrare una giornata come quella del 25 aprile attraverso la voce di chi quelle pagine di storia le ha vissute e scritte di proprio pungo. Uomini che non sono numeri, statistiche, date, luoghi, nomi ma sono storie, appunto.
Proponiamo qui il prezioso lavoro fatto dall’Isral, l’istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea della provincia di Alessandria, dal titolo “I gesti e le parole della Resistenza”, finalizzata a raccogliere testimonianze in video dei protagonisti della guerra partigiana. Le videointerviste fanno parte progetto regionale “Memorie di Piemonte: i Saperi della Tradizione” ideato dall’Università degli studi di scienze gastronomiche di Pollenzo.



I protagonisti: 


DELMO MAESTRI [guarda il video 1 - guarda il video 2]
- dati anagrafici : Alessandria 1928, residente ad Alessandria
- località di riferimento: Alessandria e Basso Monferrato
- partigiano della X Div. Garibaldi, 107^ Brg.
- figlio di un antifascista storico (Ottavio Maestri, militante comunista confinato 1934-37 per ricostituzione PCI), da giovane studente partecipa alla Resistenza, prima nei GAP in città, poi con i garibaldini sulle colline del Monferrato.
Alessandria, 25.11.2011, sede Isral




PASQUALE CINEFRA
Ivan [guarda il video]
- dati anagrafici : Alessandria 1926, residente ad Alessandria
- località di riferimento: Alto Monferrato ovadese e Appennino ligure (zona di Urbe, Acquabianca)
- vicecomandante SAP di Ovada (ge-ago 1944), poi Div. Mingo (Brg. Buranello e Brg. Aldo e Romeo) e infine 8^ Div. GL. Attuale Presidente ANPI di Alessandria
- analisi delle componenti della Resistenza ovadese Intervista fatta in Alessandria, 25.11.2011, sede Isral.




GIUSEPPE ANSALDI [guarda il video]
- Dati anagrafici: Giarratana (Ragusa), 05/07/1922, residente a Novi Ligure (Al)
- Località di riferimento: Cefalonia
– campi di lavoro in Turkestan
- membro della Divisione Acqui, superstite di Cefalonia, superstite ai campi di prigionia, prima tedeschi e poi russi.
- testimonianza di un sopravvissuto “miracolato” (come egli stesso si definiva) ad eventi tragici come l’eccidio di Cefalonia e ad una lunga prigionia che lo ha portato fino ai confini orientali dell’Unione Sovietica. Intervista fatta a Novi Ligure, 2.12.2011, sede CGIL.




FRANCO BARELLA
Lupo gua [guarda il video]
- dati anagrafici : Novi Ligure 1925, residente a Novi Ligure
- località di riferimento: Alessandria e Val Borbera
- GAP di Alessandria, poi Div. Pinan-Cichero, brg. Oreste, dist. Vestone. Attuale presidente ANPI di Novi Ligure.
- dalla guerra in città ai monti della Val Borbera
Intervista fatta a Novi Ligure, 2.12.2011, sede ANPI 




FEDELE TRANQUILLI
Cispino  [guarda il video]
- dati anagrafici : Rivanazzano (PV) 1927, residente a Tortona,
- località di riferimento: Appennino tortonese, Val Borbera
- partigiano Div. Pinan-Cichero, Brg. Arzani, distacc. Cencio. Attuale Presidente ANPI di Tortona.
- membro di una famiglia antifascista esercitante il commercio a Viguzzolo, partecipa alla Resistenza con il fratello maggiore e il gruppo di giovani di Viguzzolo.
Intervista fatta a Tortona, 17.12.2011, sede ANPI.




BARTOLOMEO REPETTO
Talino [guarda il video]
- dati anagrafici : Ovada1928, residente a Ovada
- località di riferimento: Alto Monferrato ovadese
- partigiano della Div. Mingo, Brg. Oliveri e Aldo e Romeo.
Attuale Presidente ANPI di Ovada.
- analisi delle componenti della tradizione antifascista dell’Ovadese
Intervista fatta a Ovada, 2.3.2012, sede ANPI.  



25/04/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
-->