Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

"Caos al Cristo per i lavori sul cavalcavia". Che però questo weekend resta aperto

"Caos al Cristo per i lavori sul cavalcaferrovia. Ma chi programma?". A chiederlo con tono polemico è il capogruppo di maggioranza, Maurizio Sciaudone. Intanto da Palazzo Rosso arriva la comunicazione per per questo sabato 28 e domenica 29 il cavalcavia non chiuderà, "essendo già stati completati gli attraversamenti che collegano la nuova tubazione con quella esistente"
 ALESSANDRIA - "I lavori di Amag Reti Gas per lo spostamento di una tubatura del gas sul cavalcaferrovia, che hanno comportato la riduzione a una sola corsia di marcia dal centro verso il quartiere Cristo, hanno manifestato con chiarezza la totale assenza di programmazione istituzionale della mobilità, l’individuazione di percorsi alternativi ed è evidente l'insufficienza di indicazioni e comunicazioni alla cittadinanza". Queste le parole del capogruppo di maggioranza di Forza Italia Maurizio Sciaudone con tono polemico per come è stata gestita la "programmazione e comunicazione" dei lavori che in queste settimane hanno intasato il percorso per chi arriva in centro città dal quartiere Cristo.

"I flussi di traffico lungo via Maggioli, le strade vicine al cavalcaferrovia e l'impianto semaforico di via Maggioli / corso Carlo Marx sono diventati così ingovernabili, con code lunghissime e inquinamento alle stelle. Nessun intervento è stato pensato prima e non si è intervenuti nemmeno sui tempi semaforici per alleggerire i tempi di attesa, favorendo i flussi modificato di traffico che soffocano la zona" prosegue Sciaudone. Che ritiene "assolutamente necessario sviluppare un sistema informativo sui percorsi viabili alternativi; intervenire sui tempi semaforici sulla base del carico di traffico conseguente alla deviazione e in generale sulla base dei nuovi bisogni dovuti alla crescita del quartiere; migliorare la comunicazione ai cittadini rispetto alla cartellonistica attuale che non è sufficientemente chiara e collocata in punti non perfettamente visibili da chi sta guidando; indirizzare meglio i cittadini all’uso della tangenziale che deve diventare nell’uso quotidiano della mobilità la concreta alternativa agli spalti cittadini; programmare la comunicazione e la formazione di una nuova visione della mobilità volta a indirizzare all’uso quotidiano della tangenziale tutti i flussi provenienti da fuori e indirizzati all'ingresso alla città per sgravare gli spalti e il centro e migliorare la qualità dell’aria e della vita di tutti".

Intanto da Palazzo Rosso arriva la comunicazione che a differenza delle scorse settimane, per questo weekend di sabato 28 e domenica 29 il cavalcavia non resterà chiuso, "essendo già stati completati gli attraversamenti che collegano la nuova tubazione con quella esistente". Invece nella giornata di sabato 28 sarà il sottopasso di via Raschio a chiudere per lavori dalle 8 alle 18.

"E caos si aggiunge a caos, mentre è sempre totalmente assente una minima gestione della viabilità da parte della Polizia municipale, almeno nelle ore più critiche. E poi, l'intervento per spostare i tubi del gas non poteva essere fatto quando erano stati fatti gli ultimi lavori, qualche anno fa?" conclude Maurizio Sciaudone.
27/07/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Wilko Johnson Band al Macall? di Castelceriolo
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
Nuovo allestimento per “I Percorsi dell’Arte” dedicato a Carlo Carrà
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” ad Alessandria domenica 7 aprile
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
-->