Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

"Lasciamo tranquilli i caprioli"

A lanciare l'appello il servizio di vigilanza faunistica della Polizia Provinciale di Alessandria che sottolinea: "I cuccioli di capriolo, se sottratti alle cure della madre avrà poche possibilità di vita e non potrà essere reintrodotto in natura"
PROVINCIA - Con l'arrivo della primavera e dell'estate aumentano aumenta la frequenza con cui è possibile rinvenire nelle campagne, nelle vicinanze dei boschi e dei luoghi rurali cuccioli di capriolo e di daino accucciati e al riparo tra l’erbe, ma è importante non toccare gli animali nè tantomeno prelevarli dal luogo in cui si trovano. 
"I cuccioli possono sembrare abbandonati - spiegano gli agenti della Polizia Provinciale del servizio Vigilanza Faunistica - ma, in realtà, la madre è solita lasciarli al riparo della vegetazione allo scopo di non attirare possibili predatori,  ed avvicinarsi esclusivamente per l’allattamento".
E' bene, dunque, non avvicinare i cuccioli perchè "qualsiasi intervento operato da non professionisti in materia risulta deleterio per gli animali. Una volta sottratto alle cure della madre il cucciolo avrà, infatti, poche possibilita’ di vita e comunque non potra’ essere reintrodotto in natura, condannato nei migliori dei casi ad una vita innaturale in un recinto".

Purtroppo si continuano a registrare situazioni di abbandono e morte di caprioli, e si rinnova l'invito del servizio di Vigilanza Faunistica a contattare la centrale per qualsiasi informazione in proposito. I numeri a cui fare riferimento sono 0131/304556 e 0131/304771
14/04/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
-->