Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Derthona basket batte Livorno ed è campione d'inverno

Vittoria contro Livorno per 80-72: decima vittoria in totale, ma soprattutto titolo d'inverno con un turno di anticipo e qualificazione alle final eight di Coppa Nazionale.
 TORTONA - Orsi Derthona basket batte Livorno 80-72 e si aggiudica il titolo d'inverno e le final eight di coppa Italia, con un turno di anticipo. Il Derthona allunga la striscia di vittorie a nove consecutive e dieci totali, conquista la qualificazione alle final eight di coppa Italia, cui accedono le prime due di ogni girone di Dnb alla fine dell'andata, e soprattutto il titolo d'inverno, con il primo posto assoluto conseguito matematicamente senza bisogno di attendere il risultato della Fortitudo, che aveva due punti di ritardo.
Manca una sola gara alla fine del girone di andata, con i tortonesi impegnati a Mortara li 5 gennaio, ma la matematica dà già la certezza.  La partita interna con Livorno, chiusa 80-72, pareva facile in avvio, con un primo quarto in cui il Derthona ha preso il largo, poi nel secondo i tortonesi sono stati un po' arruffoni ma hanno gestito il vantaggio, meglio l'andamento tecnico del terzo periodo e nel quarto pericoloso ritorno dei labronici a meno 3 con un minuto di paura assoluta superato brillantemente dai tortonesi sospinti dall'urlo assordante del proprio pubblico che ogni domenica gremisce il Camagna. DEcisivi i lunghi: Samoggia ha marcato ben 30 punti, con 4 su 6 da tre, spesso decisivi nei momenti complicati della partita, più 8 rimbalzi, Rotondo ha difeso e finalizzato ottimamente con 19 punti totali e 8 rimbalzi. Agli ospiti non basta l'ottimo veloce play Vallini, che segna comunque 13 punti, né l'esterno Gigena che marca 19 totali. Nell'andamento di gara, primo quarto con i bianconeri subito avanti 6-0, poi a metà periodo l'aggancio, ma sono i locali a stare sempre avanti, quando Cernivani innesta la quarta e porta i suoi da +5 a +14 in un amen e poi il vantaggio arriva anche a +19, fino al 34-15 finale.  Nel ifnale il vantaggio cala con gli ospiti che tornano a -3 a tre minuti dalla fine, ma Samoggia e  Vitali segnano i canestri della sicurezza, per il finale 80-72
22/12/2013
Stefano Brocchetti - redazione@tortonaonline.net
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus