Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Derthona: in ritardo, ma finalmente al via

Il 2 agosto ha preso il via la stagione del Derthona, dopo mille vicissitudini: ritiro a Cabella. Acquistato Di Leo; il presidente Pelagalli passa le quote alla famiglia Tonetto
Il 2 agosto ha preso il via la stagione del Derthona, dopo mille vicissitudini nell'ultimo emse, con la soddisfazione per avere risolto i problemi connessi all'iscrizione ma anche con la consapevolezza di una stagione partita in ritardo. Il tecnico Simone Banchieri ha già messo il gruppo sotto torchio, con la doppia razione di allenamento quotidiano nel ritiro di Cabella Ligure, che durerà fino al prossimo 14 agosto. In mezzo giusto un paio di amichevoli, la prima il 9 con una rappresentativa ligure o borberina, a seconda delle risposte che riceverà la società, la seconda ancora da definire a suggello della conclusione del ritiro:  In difesa intanto è arrivato il tassello mancante, con il ritorno del forte centrale Cristian Di Leo, lo scorso anno determinante nel Derthona e poi accasatosi all'Acqui nel periodo di incertezza dei bianconeri, salvo poi ritrovarsi libero dopo la mancata iscrizione dei termali. Novità importanti in società: il presidente Ambrogio Pelagalli ha dato seguito al suo desiderio di lasciare la società, firmando la cessione delle quote, che ora sono gestite dalla famiglia Tonetto.
6/08/2012
Stefano Brocchetti - redazione@tortonaonline.net
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus