Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket

Fastweb beffa nel finale. In gara 2 il Venezia si porta sull' 1-1

In vantaggio per quasi 40 minuti la Fastweb si fa raggiungere nel finale e cede nei supplementari al Reyer Venezia
Non è bastato alla Fastweb condurre più di metà della gara con un buon margine di vantaggio: alla fine dell'ultimo quarto la Reyer ha recuperato e ha terminato con un 85-90 nei supplementari.
A determinare la sconfitta sono state le giornata non positiva di alcuni uomini chiave di Casale. Hickman, premiato miglior giocatore della stagione a inizio partita, non è parso nel gioco sbagliando molti tiri da tre; Taylor è stato troppo altalenante mettendo a segno giocate di classe e troppi errori.
Gli americani del Venezia hanno invece dato il loro meglio, facendo segnare percentuali ottime a fine partita: su tutti primeggia Clark con 29 punti e 7 rimbalzi.
Tutto si è deciso nell'ultimo quarto con Casale che perdeva alcune palle decisive permettendo a Venezia di rifarsi sotto. Messo a segno il pareggio da Lechtaler con i liberi, la Rayer  prendeva le redini del gioco portando i casalesi alla loro prima sconfitta nei play-off.
La Fastweb avrà così adesso il non facile compito di recuperare la sua prima sconfitta nei play-off andando a vincere almeno una delle due prossime gare che si disputeranno al Taliercio di Venezia. Questo è l'unico modo per mantenere ancora aperta la finale e giocarsi il tutto per tutto in gara 5 al PalaFerraris.

15/06/2011
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione