Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Calcio giovanile

Juniores Nazionale: il Casale espugna ancora il "Coppi"

Un Fiore incontenibile regala la vittoria ai nerostellati: Derthona apparso troppo rinunciatario già dai primi minuti
TORTONA - Lo stadio Coppi porta bene al Casale: dopo la prima squadra anche la Juniores espugna Tortona con una vittoria altrettanto netta. “Non è stata la nostra miglior prestazione – ammette candidamente Perotti a fine gara – ma apprezzo comunque i tre punti che sono arrivati e che ci permettono di continuare il nostro campionato nelle zone alte della classifica. La mia è una squadra con qualità non indifferenti ed è un po’ deludente vedere che anziché cercare il collettivo le partite vengono risolte da iniziative personali. Siamo una squadra che ha ancora ampi margini di miglioramento e che comunque deve creare giocatori per il futuro più che guardare ai risultati di adesso".

Lo show di Fiore comincia al 7’ Fiore ruba il tempo a Porreca e si presenta solo davanti a Gramegna, alza però tropppo la conclusione che batte sulla parte alta della traversa e torna in campo dove la difesa libera. Dieci minuti più tardi è ancora protagonista il Casale: Fiore parte in progressione, resiste alla carica di alcuni avversari e verticalizza all’improvviso pescando Alberici che piazza un diagonale rasoterra sull’uscita di Gramegna ma la palla esce larga sul secondo palo. Il vantaggio è nell’aria, e dopo due calci d’angolo liberati più o meno fortunosamente dalla difesa del Derthona arriva quando Fiore decide di partire in progressione con un’azione personale che lo porta solo davanti a Gramegna trafitto con un preciso colpo da biliardo. Poco dopo gli ospiti hanno anche l’occasione per il 2-0 ma la punizione dal limite di Alberici si perde alta sopra la traversa: la reazione del Derthona si esaurisce in un colpo di testa di Milazzo su piazzato di Gay che finisce tranquilla fra le braccia di Fistolera. De Bianchi sprona i suoi ragazzi invitandoli ad alzare il ritmo, ma la difesa del Casale fa buona guardia e tutte le iniziative dei padroni di casa si esauriscono sulla trequarti: al 33’ Concolino controlla bene un cross dalla destra ma la sua conclusione è debole. In compenso il Casale affonda poco ma quando lo fa è pericolosissimo: Bytyci in progressione mette palla rasoterra nell’area piccola, Vecchierelli su punizione centra il secondo legno di giornata, Mazzucco salta anche il portiere ed appoggia in rete ma era partito in posizione di fuorigioco.

Il Derthona comincia la ripresa con l’esordio di Fornasari, entrato per l’infortunato Surace a fine primo tempo, e va subito vicino al gol con una punizione di Gay che impegna Fistolera in due tempi. Per il Casale risponde Colla che al 9’ brucia sullo scatto Rebuffi e cerca ancora una volta il palo lontano con poca fortuna, ma è solo questione di tempo perchè al 16’ su un corner di Vecchierelli Alberici si fa trovare pronto sul secondo palo e trafigge ancora Gramegna. Il tris arriva al 22’ dopo quaranta metri di fuga sulla destra di Fiore, ma la gara è già chiusa da tempo: Alberici in diagonale spreca ancora il possibile poker, Colla servito dall’ennesima progressione di Fiore centra in pieno la traversa; poco prima Gay da piazzato mette dentro il pallone che salva l’orgoglio del Derthona, ma non la partita. Mister De Bianchi analizza la sconfitta: “Quello che non riesco a spiegarmi più di tutto è l’atteggiamento con cui i miei ragazzi sono entrati in campo: tutta la settimana negli allenamenti li vedo lavorare bene e poi non riusciamo a tradurre in campo tutta questa fatica e questo impegno. Abbiamo regalato tre reti agli avversari senza mostrare la minima reazione, e più che la sconfitta è questo comportamento che mi lascia perplesso: ne parleremo in settimana.” 


CALCIO DERTHONA - CASALE 1-3
Reti: pt 23’ Fiore; st 16’ Alberici, 22’ Fiore, 29’ Gay

Calcio Derthona (4-4-2): Gramegna 6; Porreca 5.5, Rebuffi 5, Mangiarotti 5.5 (41’ st Maftei ng), Surace 5.5 (46’ Fornasari 5); Milazzo 5 (28’ st Coscia ng), Viarengo 5, Piccinini 5.5, Concolino 5.5 (11’ st Ghiglione 5.5); Gay 6, Krekay 5 (41’ st Rolandi ng). A disp. Torre, Cosola, Balestrero, Hysa. All. De Bianchi
Casale (3-1-3-3): Fistolera 5.5; Ghisio 6.5, Olearo 6.5, Bytyci 6.5; Vecchierelli 7 (48’ st Ciufo ng); Cicogna 6 (45’ Maddaloni ng), Agolli 6 (4’ st Lasalvia 6), Alberici 6.5; Fiore 7 (42’ st Starno ng), Colla 6.5, Mazzucco 6 (45’ st Marin ng). A disp. Nikoci, Accornero, Illario. All. Perotti

Arbitro: Younes di Torino 5.5

NOTE Ammoniti Concolino; Agolli. Calci d’angolo 5-3 per il Casale. Recupero pt 1’; st 5’. Spettatori 80 circa.
12/12/2017
Fabrizio Merlo - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus