Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Judo

Judo Sezzadio a Giaveno con Matilde Notti

Per il 13 Trofeo delle 5 prove Matilde Notti la sola portacolori del Judo Sezzadio, per lei un bel secondo posto
GIAVENO - Con Marianna Arena e Matteo Bruno fuori da questi giochi per superamento dei limiti di età e con Elisa Bruno e Sara Valsecchi in vacanza, tocca a Matilde Notti difendere i colori del Judo Sezzadio a Giaveno nella domenica appena trascorsa. In terra torinese l’atleta sezzadiese ha partecipato al “13° Trofeo delle 5 prove” di judo combattendo in solitaria, con l’unico supporto del Maestro Moreno Branella a bordo tatami. Nonostante la mancanza di supporto morale, Matilde si è confermata in stato di grazia, andando ad incontrare nella sua categoria tre ragazzi con i quali ha vinto due incontri per ippon: il primo su combattimento a terra, mentre il secondo l’ha vista dominatrice con tecnica portata su presa sinistra, lei che è unicamente destrorsa. Alla fine deve però accontentarsi del secondo gradino del podio perchè perde la finale per uno yuko, che per i non addetti ai lavori è uno spudorato mezzo punto. Il secondo posto comunque è di grande soddisfazione per la ragazza grigio-rossa, che combatte un buon judo pulito ed efficace, concreto e senza fronzoli aggiunti. Per onor di cronaca bisogna aggiungere che la squadra “I judoka di Gagliardo”, di cui il team sezzadiese fa parte con lo Yume Alessandria per la classifica a squadre finale, al termine delle 5 prove è giunta 19^ su 40 squadre partecipanti, nonostante in quest’ultima prova non abbia portato suoi atleti, tutti impegnati al Trofeo Panda di Novi.
16/12/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus