Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

La Pedalata Longa ha fatto tappa a Tortona

E' arrivato a Tortona Vittorio Barbanotti, presidente del Comitato dei Diritti Umani di Milano, 65 anni, cardiopatico con velleità sportive, che sta percorrendo la “Pedalata Longa”, da Rho a Strasburgo, per sensibilizzare i cittadini al rispetto reciproco, al dialogo e al confronto culturale e chiedere alle più alte Istituzioni, l'inserimento dell'insegnamento dei Diritti Umani nelle scuole
 TORTONA - Questa mattina l’Assessore allo Sport del Comune di Tortona ha accolto l’arrivo di Vittorio Barbanotti, presidente del Comitato dei Diritti Umani di Milano, 65 anni, cardiopatico con velleità sportive, che sta percorrendo la “Pedalata Longa”, da Rho a Strasburgo, per sensibilizzare i cittadini e le cittadine, soprattutto le nuove generazioni, al rispetto reciproco, al dialogo e al confronto culturale e chiedere alle più alte Istituzioni, l'inserimento dell'insegnamento dei Diritti Umani nelle scuole.

Questa tappa è stata resa possibile grazie al contributo di SIMECOM Gas e Luce che recentemente ha assunto altre lodevoli iniziative, quali la fornitura, a beneficio delle associazioni sportive che utilizzano le palestre comunali, di una teca in ciascun impianto per ospitare il defibrillatore che le associazioni sportive stesse sono chiamate ad assicurare dalla vigente normativa.

L'Assessore allo sport Vittoria Colacino, a nome dell'Amministrazione Comunale di Tortona intende esprimere il proprio vivo ringraziamento all'azienda per la sensibilità e l'attenzione che ancora una volta ha dimostrato verso la nostra città e temi importanti come la tutela dei diritti umani, la promozione sportiva e la sicurezza.
16/09/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus