Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Al Perosi Festival “La Passione di Cristo secondo San Marco”

A distanza di 20 anni dall'ultima esecuzione in città, il Perosi Festival 2018 riporta uno dei più grandi capolavori della musica sacra. Sabato 17 febbraio appuntamento con l'Orchestra Filarmonìa Veneta e il Coro Filarmonico Veneto in Cattedrale
TORTONA - Dopo l'apertura del Perosi Festival 2018, le iniziative musicali, artistiche e didattiche organizzate per celebrare la figura del Maestro Lorenzo Perosi proseguono con l'appuntamento di sabato 17 febbraio. A distanza di 20 anni dall'ultima esecuzione in città della trilogia sacra La Passione di Cristo secondo San Marco, composta dal musicista tortonese, i promotori della manifestazione offrono l'imperdibile occasione di assistere all'interpretazione di questo vero e proprio capolavoro della musica sacra. Perosi scrisse la Passione secondo San Marco nel 1898, all’inizio del suo incarico in Vaticano. Fu il primo di una serie di oratori che portarono il suo nome alla ribalta internazionale.

Sabato 17 febbraio alle 21 in Cattedrale l'esecuzione sarà affidata all'Orchestra Filarmonia Veneta e al Coro Filarmonico Veneto. Oltre 160 musicisti, solisti e coristi interpreteranno l'oratorio che, a 120 anni da quando fu scritto, rappresenta ancora uno degli esempi più riusciti di valorizzazione di un testo sacro, attraverso l'elemento lirico e sinfonico. Ed è proprio nella capacità di esaltare il testo sacro, attraverso il linguaggio della musica che rende più fruibile il messaggio, che risiede la grandezza di Perosi. Alla serata, che dà anche inizio al percorso della Quaresima per la Diocesi, parteciperà anche il Vescovo Monsignor Vittorio Viola per condividere la spiritualità del momento con i fedeli e i concittadini. Il concerto è gratuito. Per informazioni e prenotazioni www.lorenzoperosi.net.

E mentre il pubblico si prepara a vivere un'altra serata di splendida musica, gli organizzatori del “Perosi Festival 2018” sono al lavoro per concretizzare nuove importanti collaborazioni con le realtà musicali del nord Italia. È notizia di questi ultimi giorni, infatti, che anche l'Orchestra del ConservatorioVerdi di Milano prenderà parte al Festival delle Orchestre giovanili in programma a maggio.

L’evento di sabato 17 febbraio è realizzato con il contributo della Compagnia di San Paolo ed è patrocinato e sostenuto, oltre alla Fondazione CR Tortona e altri Enti del Protocollo di Intesa Perosi 60, dal Vaticano attraverso il Pontificio Istituto di Musica Sacra. 
7/02/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Il gioiello di Cerreto
Il gioiello di Cerreto
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura
Villalvernia ricorda le bombe
Villalvernia ricorda le bombe
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Tortona domenica 3 dicembre
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Tortona domenica 3 dicembre
-->