Novi Ligure

Scalata fatale sul Monte Bianco: morto Andrea Chaves, il cantore di Dante

Uno studente di Novi Ligure Ŕ rimasto ucciso ieri, venerdý 8 settembre, durante una scalata sul Monte Bianco, in val d'Aosta. Si tratta di Andrea Chaves Lopez, 21 anni, molto noto nel novese per le sue tante passioni: dalla Divina Commedia al podismo, dall'alpinismo al karate
AOSTA – Uno studente di Novi Ligure è rimasto ucciso ieri, venerdì 8 settembre, durante una scalata sul Monte Bianco, in val d’Aosta. Si tratta di Andrea Chaves Lopez, 21 anni, molto noto nel novese per le sue tante passioni: dalla Divina Commedia al podismo, dall’alpinismo al karate.

Chaves era partito di notte da un rifugio della zona di Courmayeur per effettuare una scalata sulla cosiddetta via Major del versante del Brenva. Secondo una prima ricostruzione, una scarica di sassi o di ghiaccio l’avrebbe colpito, facendolo precipitare nel crepaccio terminale. L’alpinista novese è stato trascinato per almeno 300 metri.

L’allarme è scattato nel tardo pomeriggio, quando Chaves non è rientrato alla base. Sono partite le squadre di ricerca del soccorso alpino che ha individuato il corpo ormai senza vita del ragazzo, che è stato recuperato e trasportato nella camera mortuaria di Courmayeur. Le indagini sono affidate alla guardia di finanza di Entreves.
9/09/2017
Elio Defrani - e.defrani@ilnovese.info