Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Garbagna

Garbagna chiede il voto per diventare il Borgo più bello d'Italia

Sabato 10 novembre Garbagna sarà in lizza per diventare il Borgo dei Borghi, gara con votazione online tra i paesi già inseriti nei 'più belli d'Italia'
 GARBAGNA - E' già nel club dei Borghi più Belli d'Italia, l'associazione che riunisce le piccole realtà che hanno mantenuto una tipicità a dispetto del tempo e un'armonia con il paesaggio circostante. Sabato 10 novembre alle 21 su RAI Tre va in onda Il Borgo dei Borghi - La grande sfida, trasmissione condotta da Camila Raznovich che mette in competizione alcuni dei paesi più belli dello Stivale, scelti appunto tra quelli già inseriti nel club.

Non è una trasmissione tipo Giochi senza Frontiere in cui sono le comunità a battersi a suon di prove e attività: "Qualche settimana fa una troupe RAI è venuta a fare delle riprese", spiega il sindaco Fabio Semino, "Il video di presentazione verrà trasmesso nella puntata (Garbagna fa parte del Gruppo B) per mostrarne gli scorci più suggestivi. Dopodiché sarà il voto online a decretare il passaggio del turno".

Sulla pagina della trasmissione si può dare la preferenza, una al giorno, per il borgo che piace di più. I paesi che passano il turno poi si 'sfideranno' per le finali, in cui anche i rappresentanti delle varie comunità andranno in trasmissione a convincere il pubblico.

Perché votare Garbagna? "Garbagna è uno dei pochi piemontesi ad essere stato selezionato, ha mantenuto un autentico centro storico di tipo ligure, con una via centrale e le case dalle facciate color pastello. Festival, attività culturali e ricreative lo rendono un paese vivo che mantiene lo stile dei secoli passati".

Guarda il video promozionale di Garbagna
10/11/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
-->