Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

L'HSL Derthona ne fa due al Libarna, ora manca l'ultimo sforzo

Decima vittoria consecutiva per i ragazzi di Pellegrini che vendicano la sconfitta dell'andata con il Libarna: ad Ovada si giocherà per il sorpasso
TORTONA - Decima vittoria consecutiva per l'Hsl Derthona, che nella sua ultima gara casalinga batte agevolmente il Libarna con un gol per tempo. Tre punti che permettono agli uomini di Pellegrini di rimanere a -1 dalla Luese prima in classifica e, soprattutto, regalano loro un metaforico calcio di rigore per l'ultima giornata: con la capolista a riposo, una vittoria esterna contro l'Ovadese Silvanese regalerebbe ai leoni il campionato e la Promozione.

Davanti al pubblico delle grandi occasioni del “Coppi” la tensione è palpabile, tanto che la cronaca fatica ad ingranare fino al 10', quando su un corner dalla sinistra Pappadà si avvita sul pallone e insacca, cambiando alla prima occasione la storia della partita e forse anche quella del campionato. La reazione di Semino e soci arriva prontamente neppure un minuto dopo con la traversa di testa di Toni Russo sempre su tiro dalla bandierina. Solo un fuoco di paglia: i padroni di casa riprendono le redini della partita Ballotta deve opporsi ad un destro di Canepa (26') e vede finire oltre la traversa la punizione di Calogero intorno alla mezz'ora. Quando la prima frazione sembra ormai destinata a chiudersi sull'1-0, ecco l'episodio che potrebbe far svoltare il match: Pappadà atterra Toni Russo a tu per tu con Decarolis. Il calcio di rigore è netto ma dagli undici metri Pannone sceglie la potenza invece della precisione, facendosi respingere un tiro centrale dal portiere avversario.

Nella seconda parte subito dentro Bruni per Calogero e il raddoppio giunge al 63': mischia in area, deviazione di Mutti e zampata vincente di Mandirola che impallina Ballotta. Il Libarna, ormai chiaramente demotivato, non alza più il baricentro e Marletta concede minutaggio ai vari La Neve, De Vita e Masuelli; Zuccarelli sfiora il tris su piazzato (78') e a pochi istanti dal gong il fischietto novarese espelle il già ammonito Maldonado, reo di una gomitata proprio sul numero 11 a palla lontana (80'). In superiorità numerica il compito è ancor più semplice per il Derthona, che non affonda ulteriormente: Pellegrini concede la standing ovation a Mutti e Gigi Russo inserendo Acampora e Rolando Denicolai e vede sempre più vicina la linea del traguardo.


HSL DERTHONA – LIBARNA 2-0
Reti: pt 10' Pappadà, st 18' Mandirola

Hsl Derthona (4-4-2): Decarolis 7; Acrocetti 6, Bidone 6.5, Pappadà 6.5, Scali 6; Mandirola 6.5 (30' st Assolini 6), Zuccarelli 6.5, Canepa 7, Calogero 6.5 (5' st Bruni 6); Mutti 6.5 (34' st Acampora ng), G.Russo 6 (44' st Rolando Denicolai ng). A disp: Colombo, Repetto, Pellegrino. All.Pellegrini
Libarna (4-3-1-2): Ballotta 6; Allegri 5.5 (22' st De Vita 5.5), Scabbiolo 6, Semino 6, Donà 5.5; Maldonado 4.5, Carrea 5, Cecchetto 6 (10' st La Neve 5.5); Pannone 4.5; A.Russo 6, Perri 5 (43' st Masuelli ng). A disp: Acerbo, Traverso, Pagano, Albanese. All.Marletta

Arbitro: Berta di Novara 6

NOTE: terreno in buone condizioni, giornata calda e soleggiata. Ammoniti G.Russo, Maldonado, Donà, A.Russo, De Vita. Espulso Maldonado al 35' st per somma di ammonizioni. Decarolis para un calcio di rigore a Pannone al 38' pt. Calci d'angolo: 6-1 per l'Hsl Derthona. Recupero: pt 2'; st 5'. Spettatori circa 850.
7/05/2018
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Nuovi mezzi per la Croce Verde
Nuovi mezzi per la Croce Verde
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
-->