Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket

Il 'Cima' è della Novipiù: il Bertram cede sul finale

Casale si aggiudica il suo secondo Derby della Preseason 67-63 con Tortona. Pinkins MVP e Denegri miglior giovane.
ALESSANDRIA - In un PalaCima tutto esaurito e di forte marca tortonese, è andata in scena la XII edizione del Memorial Cima, anche quest'anno conteso tra la due regine della pallacanestro locale, il Bertram Derthona e la Novipiù Casale. L'ambito trofeo è andato alla Junior, trascinata da un Pinkins sugli scudi ed eletto Mvp.

La squadra di Pansa, ancora priva di Spizzichini fermo per un problema muscolare ha patito un avvio difficile in attacco e complicato dalle triple di Musso e Martinoni, che hanno dato alla formazione di Ferrari il vantaggio nel primo periodo (14-18). Anche nel secondo quarto il Bertram è stato costretto a inseguire gli avversari, guidati dalle iniziative di un Pinkins ispirato: la grinta di Ndoja e i canestri di Knowles hanno permesso al Derthona di rimanere a contatto all’intervallo (28-38). La terza frazione ha visto un sostanziale equilibrio tra le due squadre, con Casale in grado di mantenere la doppia cifra di vantaggio costruita nei primi trenta minuti. La crescita difensiva dei bianconeri nel quarto finale ha prodotto diverse palle perse avversarie e ha permesso al Bertram di tornare progressivamente a contatto nel punteggio. La tripla di Knowles è valsa il sorpasso (60-59 al 36’), prima della reazione della Novipiù: i canestri di Pinkins e Martinoni, e i liberi di Tinsley hanno dato la vittoria a Casale. Il finale è 67-63.


Coach Mattia Ferrari: “E’ stata una gara molto utile e molto bella sia per il pubblico che c’era sia per la manifestazione in se, e poi perchè abbiamo giocato contro una squadra molto forte. A tratti abbiamo giocato molto bene e in un momento di difficoltà non abbiamo perso la testa e abbiamo fatto le giocate giuste. Partite del genere servono a far tenere un po’ di piu’ il campo ai giovani che devono anche sbagliare ma continuare a giocare sotto grande stress. Abbiamo buone indicazioni, ma c’è comunque da lavorare su tutto“.

Così coach Pansa: ʺMi aspettavo un impatto del genere sotto il profilo dell’energia, perché abbiamo deciso di giocare tre partite in una settimana. Mi è piaciuta la reazione nel finale; quando una partita si decide con uno scarto così ridotto sono spesso gli episodi a fare la differenza. Difensivamente abbiamo subito troppo nel primo tempo, ma abbiamo avuto una buona risposta nella ripresa. Dobbiamo eliminare gli alti e bassi nella nostra partita e nel finale abbiamo avuto troppa fretta in alcune situazioni in cui avremmo potuto vincere la partita. Abbiamo avuto percentuali da due deficitarie, ma un buon controllo dei rimbalzi: questi sono gli aspetti da migliorare nei prossimi quindici giorniʺ.



NOVIPIU’ CASALE – BERTRAM TORTONA: 67-63 (18-14; 38-28; 59-47)

BERTRAM TORTONA: Knowles 24, Tuoyo, 13, Alibegovic 6, Cremaschi ne, Ganeto 2, Blizzard 4, Buffo ne, Ndoja 7, Ugolini ne, Garri 2, Lusvarghi ne, Gergati 5. All. Pansa
NOVIPIÙ CASALE: Tinsley 6, Banchero ne, Musso 7, Valentini 3, Cesana 3, Denegri 6, Battistini 6, Martinoni 15, Pinkins 19, Cattapan 2, Buzzi ne, Giovara ne. All Ferrari
11/09/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Pattinaggio artistico Aurora
Pattinaggio artistico Aurora
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
-->