Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Eccellenza - girone B

Il Calcio Derthona non fallisce l'ultimo collaudo: 3-1 al San Giuliano Nuovo

Tre reti al San Giuliano nuovo, tutte con la "linea verde": a segno Concolino, Sylla e Gugliada; per i biancoverdi in gol Martinengo. In forse il match di Coppa con il Castellazzo
PONTECURONE - L'ultima sgambata prima dell'impegno di Coppa Italia Dilettanti con il Castellazzo - che al momento è difficile dire se e come si giocherà dopo le proteste del presidente Curino verso la federazione - si chiude con una vittoria per il Calcio Derthona contro il San Giuliano Nuovo.

Mister Alberto Merlo comincia la gara con un undici quasi inedito ed infarcito di giovani ai quali viene finalmente data la chance di provare il loro valore partendo da titolari. La scelta di giocare con le ali molto alte a supporto delle punte Sylla ed Acerbo paga quasi subito: Silvestri dalla difesa lancia in diagonale Concolino bravo a raccogliere palla sulla sinistra ed a trafiggere Lucarno con un tiro imparabile sotto la traversa sul primo palo. Azione analoga quella del raddoppio al 20', con Sylla che si infila su un suggerimento dell'altro centrale difensivo Santamaria e supera ancora il portiere avversario infortunandosi fortunatamente non in maniera grave nell'azione.

Nella ripresa entrano i probabili titolari della gara di domenica ma ad andare a segno per primo è, un po' a sorpresa, il San Giuliano Nuovo con Martinengo che trova lo spiraglio giusto per battere Paioli con un tiro dal limite dell'area che si insacca a fil di palo. La reazione dei padroni di casa è veemente e solo un paio di miracoli di Nocito su Guazzo impediscono al punteggio di gonfiarsi ulteriormente; l'ultima rete arriva con Gugliada che raccoglie un pallone vagante in area e firma il tris per il Calcio Derthona. Domenica 2 a Castellazzo, però, sarà tutta un'altra storia.


Calcio Derthona (4-2-4): Gaione; Artioli, Santamaria, Silvestri, Adani; Gugliada, Hysa; Gay, Acerbo, Sylla, Concolino. Entrati nella ripresa: Paioli, Torre; Rabuffi, Mazzocca, Echimov, Barcella, Genocchio, Rosset, Guazzo, Anibri, Maftei.


 






30/08/2018
Fabrizio Merlo - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
-->