Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

Il Derthona parte col piede sbagliato: ai quarti 1-0 per Trieste

Trieste espugna il PalaOltrepo e batte il Derthona 75-53. I giuliani costruiscono il vantaggio nel primo quarto, ma è nel secondo periodo (22-10) che mettono le basi per vincere il primo match della serie
VOGHERA - Trieste espugna il PalaOltrepo e batte il Derthona 75-53. I giuliani costruiscono il vantaggio nel primo quarto, ma è nel secondo periodo (22-10) che mettono le basi per vincere il primo match della serie.

Coach Demis Cavina cambia quintetto rispetto all’ultimo match scegliendo Cosey, Greene, Sanna, Ricci e Cucci. Dalmasson parte con Prandin, Cavaliero, Parks, Green e Da Ros. Dopo la bomba iniziale di Green il Derthona va a segno con Cosey, arresto e un tiro, e il tiro di Ricci che dalla lunga si arrampica sul ferro e entra. A metà primo quarto l’Alma è davanti di un possesso frutto della seconda bomba di Green. Sia Trieste che l’Orsi difendono forte e il punteggio basso, conseguenza della difficoltà di trovare buone spaziature. L’Alma prova a scappare, ma Cosey e Garri riportano in parità la gara. Sette punti consecutivi di Cavaliero, un piazzato di Da Ros e gli ospiti trovano il break (8-0) a fine quarto: il primo periodo termina 24-16 e il Derthona chiude con 0/7 da tre.

Inizia il secondo periodo e Tortona si prende un parziale di sei punti (Cavaliero dalla lunga e Green) e lo svantaggio sale a 14 punti (29-16). Dalmasson pesca la panchina e mette Pecile, Simioni e Baldasso, mentre Cittadini e Coronica non mettono piede in campo nei primi 20’. Tre liberi consecutivi di Mascherpa, gli unici punti nei primi cinque minuti, riportano a -10 Tortona che non ha ancora segnato un canestro dal campo. Baldasso e Simioni entrano subito in ritmo dalla lunga (l’Alma tira con il 50%), Trieste scappa a +19 a un minuto dal termine del primo tempo (42-23). Finisce 46-26 per gli ospiti con l’arresto di Cavaliero (12 punti in un tempo) e Sanna che non chiude la transizione. 

Cavina sceglie lo stesso quintetto ad inizio quarto, Greene segna due bombe consecutive che fanno esplodere il PalaOltrepo (46-32). La reazione di Trieste arriva subito con Da Ros e Green e il vantaggio dell’Alma ritorna di 20 punti (54-34). Tortona ci prova ancora, ma Trieste è tosta in difesa e lunga nelle rotazioni. Bossi segna da tre e il quarto termina per Tortona sotto di 19 punti (61-42).

Nell’ultimo periodo i Leoni ci provano fino alla fine, ma lo svantaggio è troppo ampio. Trieste gestisce e rimane avanti di 20 punti fino a tre minuti dalla fine. Quando il punteggio è 71-47 per gli ospiti Cavina time-out: gara 1 finisce 75-53.



ORSI DERTHONA 53
ALMA TRIESTE 75

Derthona:
Greene 18, Cosey 11, Alviti ne, Ricci G. 5, Sanna 3, Taverna, Conti 1, Mascherpa 3, Ricci F. ne, Garri 6, Apuzzo, Cucci 6. All. Demis Cavina
Trieste:
Parks 11, Bossi 5, Coronica, Green 14, Ferraro, Pecile, Baldasso 12, Simioni 9, Prandin 6, Cavaliero 12, Da Ros 6, Cittadini ne. All. Eugenio Dalmasson



Le dichiarazioni di coach Demis Cavina: La chiave di questa gara sta nella pallacanestro non giocata e che nei play off conta tanto: la profondità, l’esperienza, la freddezza e la qualità del gioco. Questi motivi hanno influito molto. Se una squadra ha undici giocatori veri può presentarsi meglio dopo la prima serie. Noi siamo gli stessi dell’ultimo match con Mantova, tolto Alviti che non c’era e dobbiamo ringraziare Ricci per come gioca e quanto gioca. Ora dobbiamo cercare di cambiare qualcosa a livello di dettagli essendo lucidi nel capire che possiamo affrontare Trieste anche con una difesa più al limite. La voglia di rifarsi nei ragazzi in gara 2 sarà massima.
16/05/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



 Bonus mamma, bebè e permessi: ecco tutte le novità
Bonus mamma, bebè e permessi: ecco tutte le novità
Gig Economy: in Provincia 1000 profili attivi. Per lo più donne
Gig Economy: in Provincia 1000 profili attivi. Per lo più donne
Gig Economy e sindacato: la posizione della Uil
Gig Economy e sindacato: la posizione della Uil
Manifestazione dei comitati della Val Bormida e del Movimento No Tav-Terzo Valico
Manifestazione dei comitati della Val Bormida e del Movimento No Tav-Terzo Valico
Il Giro d'Italia arriva a Tortona. Trionfo di Gaviria
Il Giro d'Italia arriva a Tortona. Trionfo di Gaviria
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" ad Alessandria domenica 9 aprile
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" ad Alessandria domenica 9 aprile