Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

Il Derthona rinasce con Ramondino: Scafati travolta 85-64

Gran secondo tempo dei bianconeri che distanziano gli avversari a -21 ma non trovano ancora le percentuali di tiro che ci si aspetterebbe
VOGHERA - Ci vogliono quasi due minuti per vedere il primo canestro del Derthona Basket targato Ramondino e a violare per primo la retina è Justin Tuoyo: Spizzichini con due liberi allunga, Scafati risponde con Tommasini ed è l’inizio della gara vera e propria. Tortona conduce fino al 5’ quando due liberi di Italiano lanciano Scafati nel primo vantaggio della partita al quale rispondono subito Tuoyo con una schiacciata e Knowles con un canestro da sotto. Scafati non si fa impressionare e al 7’ è di nuovo avanti 12-11, poi 14-13 ma a quel punto Tortona piazza un 7-0 con una tripla impressionante di Blizzard ed un canestro di Garri al termine di un’azione ad alta spettacolarità. Rossato interrompe l’emorragia di punti ma Alibegovic con una bomba riporta Scafati a distanza di sicurezza sul 23-16 della sirena.

Anche nel secondo periodo prima di vedere un canestro bisogna aspettare più di novanta secondi e questa volta è Ammannato a muovere il punteggio subito imitato da Alibegovic ma complice anche una incredibile imprecisione sotto canestro dei bianconeri piano piano Scafati si avvicina fino al 25-21; un gioco da tre di Gergati sembra placare le ire degli ospiti, che trovano lo slancio fino al -3 prima che ancora Alibegovic con una bomba esalti il palazzetto ed a metà parziale il tabellone dice 31-27. Knowles allunga a 33, Ammannato risponde, Knowles da tre vale il nuovo massimo vantaggio a +7. Scafati però ci crede ancora e rosicchiando punto a punto riesce addirittura a portarsi sul -1 a 1’ dall’intervallo per poi sprecare l’ultima azione del possibile sorpasso sul 38-37 Bertram.

Al rientro in campo il punteggio si ferma ancora per quasi due minuti ma ne vale la pena perchè arriva una tripla di Tuoyo a ridistanziare le due squadre; Scafati reagisce e solo una chiamata arbitrale annulla il canestro del 41 pari di Italiano per un fallo in attacco. Il pari però è solo rinviato ma nel momento più difficile Blizzard trova un canestro dei suoi che riporta ancora Tortona a +2 e si ripete poco dopo con la tripla del 48-42; i bianconeri sono in stato di grazia ed allungano ancora fino al 53-42 quando Calvani chiama timeout. L’inerzia della gara non si sposta e fra tre liberi di Knowles e due palle perse da Scafati che fa scadere i ventiquattro secondi gli ultimi dieci minuti iniziano con Tortona avanti 60-44.

Alibegovic mette il canestro del +18, poi prende un fallo tecnico che non sposta più di tanto il timone della gara: Ramondino rischia a lungo il giovane Buffo in campo che lo ricambia con tanta quantità. L’ultimo quarto è un lungo allenamento per un Derthona rinato che trova canestri da ogni parte del campo mentre Scafati chiude con un poco invidiabile record da tre di 1/13: entrano a provare l’emozione del campo anche Lusvarghi, Cremaschi ed Ugolini e fra gli applausi del pubblico la gara si chiude sull’85-64 e per Tortona non poteva esserci miglior biglietto da visita per il derby di domenica prossima.


BERTRAM DERTHONA - GIVOVA SCAFATI  85-64  (23-16, 38-37, 60-44)

Bertram Derthona: Knowles 20, Tuoyo 14, Alibegovic 16, Blizzard 15, Garri 2, Gergati 12, Spizzichini 6, Buffo, Cremaschi, Ugolini, Lusvarghi. N.e. N’Doja. All. Ramondino
Givova Scafati: Tommasini 5, Goodwin 11, Romeo 7, Contento 4, Ammannato 11, Thomas 10, Italiano 6, Sgobba, Rossato 10. N.e. Zaccaro,. All. Calvani 

25/10/2018
Fabrizio Merlo - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
-->