Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

L'HSL Derthona fa sul serio: poker al Canottieri

Apre Bidone, poi la tripletta di Bomber Russo che vanifica la rete di Gagliardone: i bianconeri mettono la parola fine ad una settimana travagliata con le dimissioni di Vennarucci
ALESSANDRIA - Buona la prima, nonostante qualche perturbazione. L'HSL Derthona comincia la sua storia sportiva vincendo la prima gara di campionato, sul campo della Canottieri Alessandria. Con 150 tifosi al seguito, ma senza il mister. Maurizio Vennarucci ha lasciato la panchina venerdì. Dimissioni, per motivi “gestionali”, sintetizzati così: “Ho chiesto alla società di sostituire un paio di giocatori che a mio parere non avrebbero più dovuto far parte del progetto. Non è stato così e quindi non c’erano più i presupposti per continuare. Sarebbe stato difficile andare avanti.” Così, sono stati Del Giacco e Rolandi a guidare la squadra nella prima uscita, in attesa del nuovo tecnico, che sarà annunciato in queste ore.

In campo, netta la differenza fra le due squadre, anche se il punteggio è forse un po' severo nei confronti della Canottieri, che ci ha messo voglia e impegno, ma è caduta sotto i colpi del superbomber Gigi Russo, autore di tutte 3 delle 4 reti tortonesi. Il risultato però lo ha sbloccato un difensore, Bidone, lesto a girare in rete di testa al 12' una punizione di Assolini. La reazione Canottieri è tutta in un'incornata del vecchio ma sempre valido Andric, ma al 32' la partita è già chiusa: altro colpo di testa, stavolta di Russo, e Turco è battuto. A fine primo tempo, proteste di Andric per un presunto rigore su intervento di Pappadà, quindi ancora lo slavo impegna Decarolis su punizione.

Nella ripresa il Derthona gestisce, e quando ha spazio affonda. Al 25' potrebbe fare tris, ma Acampora calcia a lato un rigore. Ancora dal dischetto al 34' Gagliardone segna il gol del momentaneo 1-2, ma dire che la partita è riaperta sarebbe un po' troppo: al 39' e al 42' Russo chiude i conti completando la tripletta, prima con un rasoterra angolato, quindi con un tocco ravvicinato su corta respinta di Turco. Siamo quasi alla fine... e poi c'è Cattelan. Lo show-man di Sky (ripreso dalle telecamere della pay tv), entra in campo quando mancano 2' alla fine. Quel tanto che basta per poter dire “c'ero anche io”.


CANOTTIERI ALESSANDRIA – HSL DERTHONA 1-4
Reti: pt 12’ Bidone, 32’ Russo; st 34’ Gagliardone rig., 39’ e 42’ Russo

C. Alessandria (4-5-1): Turco 6; Arnese 5 (35’ st Guerci ng), Miraglia 6, Ferrari 6, Bianchi 6; Orsi 5.5 (18’ st Mancuso 5.5), Berri 6, Cerutti 5.5, Polla 5.5 (8’ st Gagliardone 6), Timis 5 (1’ st Rossini 5.5); Andric 6 (12’ st Crestani 5.5). A disp. Quaglia, Faletti. All. Miraglia 
HSL Derthona (4-3-1-2): Decarolis 6.5; Mazzaro 7 (47’ st Cattelan ng), Bidone 7, Pappadà 7, Scali 7; Acrocetti 6.5, Assolini 7, Manfredi 6 (14’ st Ghio 6); Zuccarelli 6.5; Russo 8, Acampora 5.5 (43’ st Calogero ng). A disp. Colombo, Rolando, Bordoni, Grandin. All. Del Giacco

Arbitro: Tinetti di Ivrea 6.5

Note Espulso dalla panchina Arnese (41’ st) per proteste. Ammoniti Andric, Bianchi, Gagliardone; Scali, Manfredi. Acampora (25’ st) sbaglia un calcio di rigore. Calci d’angolo 6-4 per la Canottieri Alessandria. Recupero pt 1’; st 4’. Spettatori 200 circa con netta predominanza tortonese.
11/09/2017
Ezio Bruzzesi - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Chaves legge Dante
Chaves legge Dante
L'ultimo video di Andrea
L'ultimo video di Andrea
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza
-->