Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

"Tortona Antifascista" aderisce alla campagna raccolta farmaci di Music for Peace

Sabato 12 maggio la risposta della città è stata veramente generosa, e la raccolta continua sabato 19 maggio sotto i portici di via Emilia. Un punto raccolta anche presso la cooperativa agricola Valli Unite di Costa Vescovato, fino a fine maggio
 TORTONA - "Tortona Antifascista" aderisce alla campagna raccolta farmaci di Music for Peace: già raccolti tantissimi farmaci, destinata questa volta a Gaza e al Sudan grazie alla onlus genovese. Music for Peace è una Onlus con dese a Genova che vanta 60 volontari e che ha già all'attivo 30 interventi in varie parti del mondo e 24 missioni umanitarie in territori di guerra. Nei 24 anni di attività Music for Peace ha già consegnato 1492 tonnellate di generi di prima necessità.

Sabato 12 maggio la risposta della città di Tortona è stata veramente generosa, e la raccolta continua sabato 19 maggio sotto i portici di via Emilia 9.30-12.30 ; vi è inoltre un punto raccolta presso la cooperativa agricola Valli Unite di Costa Vescovato, fino a fine maggio.

"Prossimamente faremo anche una raccolta di farmaci per tutte quelle persone della città che fanno fatica ad acquistarli, in collaborazione con alcune realtà della zona. Il nostro non è assistenzialismo ma un segno di solidarietà concreta, per tutti" spiegano da Tortona Antifascista. "Prima chi ha bisogno, poichè non è questione di provenienze geografiche ma di reddito. Queste sono solo alcune delle iniziative a cui stiamo lavorando, molto presto avremo modo di parlare di alcune altre, di tipo completamente diverso ma altrettanto importanti, che coinvolgeranno la città".

In questa iniziativa, in previsione della raccolta che si estende al prossimo sabato, 19 maggio, i generi richiesti sono principalmente: antidolorifici, antibiotici a largo spettro, antiinfiammatori, cortisonici, soluzione fisiologica, garze, cotone, cerotti, guanti, mascherine e siringhe. Chi ne avesse la possibilità può donare anche stampelle e sedie a rotelle.

14/05/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Nuovi mezzi per la Croce Verde
Nuovi mezzi per la Croce Verde
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
-->