Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

Bertram: supplementare fatale, la capolista passa a Tortona

Non bastano 21 punti di Blizzard; il Bertram cede in casa alla prima in classifica. in arrivo due giocatori dal mercato (Bertone e Lydeka).
TORTONA - L’ultima stazione della via crucis del Derthona Basket prima del mercato invernale e del probabile arrivo di Pablo Bertone e Tautvydas Lydeka costa l'ennesima sconfitta.

Peccato perchè Viglianisi dopo quasi un minuto apre le ostilità e dopo un canestro da lontano di Bergamo i bianconeri mettono nuovamente il naso avanti sul 5-3: potrebbe essere l’ultimo vantaggio per i padroni di casa perchè con un parziale di 14-0 impreziosito da una varietà di modi e di interpreti gli ospiti prendono il largo già dopo poco più di metà periodo. Ramondino si gioca la carta Blizzard nella speranza di ricucire lo strappo ma l’errore di Tuoyo sull’assist dell’ex Casale mostra quanto il problema principale dei leoni sia la testa più di ogni altra cosa. Sulla tripla di Blizzard tocca a Dell’Agnello chiamare timeout per arginare la rimonta degli avversari che concedono forse qualcosa e arrivano alla sirena con solo cinque punti di vantaggio. Tuoyo dalla lunetta accorcia ancora a -3, Alibegovic da sotto firma il -1 ed accende il pubblico, l’asse Taylor-Roderick lo spegne con un canestro da applausi ma Tortona, aiutata da una decisione arbitrale dubbia che giudica fallosa una stoppata di Roderick su Viglianisi, torna a pressare sul 22-23 e sul 25-26 e trova il sorpasso con una tripla di Tuoyo sul 30-29 costringendo Bergamo al secondo timeout. Un parziale di 2-7 al rientro - con Tortona graziata dalla scarsa vena ai liberi dei lombardi - ristabilisce le gerarchie e forza Ramondino ad un veloce ripasso con i suoi giocatori: Bergamo è tanto imprecisa dalla lunetta quanto Tortona dal campo e all’intervallo è 34-38. 

Un sorprendente 5-0 iniziale costa la testa della partita a Bergamo che però trascinata dai soliti Taylor e Roderick risponde subito e si riporta 39-44. Un canestro di Tuoyo ed una bomba di Alibegovic con l’aiuto di un errore di Benvenuti riportano Tortona in partita impattando a quota 44 e trovando poi nuovamente il vantaggio sul 51-50 con una tripla di Alibegovic che poi si ripete e permette ai suoi di cominciare l’ultimo quarto avanti di quattro punti. Ancora il numero 7 tortonese si guadagna un gioco da tre che porta Tortona sul 57-50 e poco dopo Garri mette la tripla della doppia cifra di vantaggio: chiunque altro si sarebbe sentito al sicuro ma le rimonte subite negli ultimi minuti dai bianconeri in stagione non autorizzano a mollare nemmeno un centimetro. Nonostante una schiacciata di Tuoyo infatti Bergamo resta in gioco e piano piano rosica il vantaggio dei bianconeri fino ai due liberi di Roderick per l’aggancio a quota 64 con meno di un minuto da giocare. Blizzard riporta avanti i leoni ma pesta la linea e perde un punto nella tripla con 28’’ sul cronometro, Roderick dalla lunetta non sbaglia e pareggia mettendo nelle mani del Derthona l’ultima azione della gara ma il punteggio non si muove e si va ai supplementari. Il primo canestro dell’overtime è di Bergamo che allunga a +6 prima che Ramondino chiami timeout: Ndoja e Blizzard riavvicinano sul 70-72, Tuoyo spende il quarto fallo mandando in lunetta Casella che riporta Bergamo a +4 ma ancora Blizzard da lontano mette la tripla del 75-76. Taylor ruba palla ad Alibegovic e mette il +3, il ferro respinge l’ultimo tentativo di Blizzard ed a festeggiare è la capolista.


BERTRAM DERTHONA - AZIMUT BERGAMO dts 75-78 (16-21, 34-38, 54-50, 66-66)

Bertram Derthona: Spizzichini 7, Tuoyo 9, Alibegovic 15, Blizzard 21, Ndoja 12, Garri 3, Viglianisi 6, Gergati 2. N.e.: Cremaschi, Ugolini, Lusvarghi. All.: Ramondino
Bergamo: Casella 2, Roderick 24, Bedini, Taylor 13, Fattori 11, Zucca 1, Sergio, Benvenuti 21, Zugno 6. N.e.: Marelli, Piccoli, Augeri. All.: Dell’Agnello 
7/01/2019
Fabrizio Merlo - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
-->