Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serie A2 - Play off

Il Bertram vince gara 3 e si regala ancora una speranza

Gara di orgoglio dei bianconeri - con dedica a Stefanelli - che superano Udine 80-74 e prolungano la serie a gara-4 lunedì sera sempre al PalaOltrepo'
VOGHERA - Torna fra le mura amiche del PalaOltrepo il Derthona Basket, ma è già con le spalle al muro: le due sconfitte nelle gare ad Udine - sia pure di misura e pesantemente condizionate dalle rotazioni ridotte a disposizione di Pansa - obbligano i leoni a non poter sbagliare più nulla. Nel riscaldamento, bella l’iniziativa dei giocatori di casa che scendono in campo con una sopramaglia per ricordare il compagno Francesco Stefanelli che dopo l’infortunio al ginocchio dell’ultima gara di stagione regolare non ha potuto prendere parte alla postseason dopo essere stato mvp nella finale di Coppa Italia.

A sbloccare la gara arrivano due liberi di Caupain, poi dopo una serie quasi infinita di errori da entrambe le parti arriva il canestro di Johnson a rimettere il punteggio in pari. Ci vuole praticamente tutto il parziale perchè il punteggio si schiodi dal 2-2: le due squadre restano in contatto fino all’11 pari, poi Tortona mette la freccia e con un libero di Garri e la tripla di Gergati sulla sirena chiude il parziale 15-11 nonostante un terrificante 4/16 dal campo.

Nel secondo quarto le squadre aggiustano la mira ed è un continuo botta e risposta fino ad un minibreak del Derthona che fra giochi da tre punti e triple scollina la doppia cifra di vantaggio sul 27-17. Udine reagisce subito con uno 0-4 che fa chiamare timeout a Pansa e rallenta nuovamente lo score delle due squadre: sfruttando al meglio un antisportivo a Dykes che ferma Gergati lanciato a canestro Tortona tiene a distanza i friulani e rientra negli spogliatoi con un rassicurante 35-26 tutto da gestire nel secondo tempo.

Nonostante le due squadre non brillino per precisione l’inizio del terzo quarto è scoppiettante con Tortona che tocca il massimo vantaggio a +12 grazie ad una tripla di Sorokas; un minibreak di 0-6 per Udine costringe però Pansa a richiamare i suoi ragazzi che al rientro ancora con Sorokas si riportano a +9. Il punteggio si blocca di nuovo e ci vogliono una penetrazione di Garri ed una tripla di Spanghero per rilanciare in doppia cifra di vantaggio Tortona fra gli applausi di un palazzetto sempre più caldo; Dykes prova a tenere a galla i suoi, Spanghero ancora da tre lo ghiaccia ma nel finale due triple di Pinton e Dykes riducono il vantaggio a soli sei punti con ancora dieci minuti da giocare sul tabellone.

Ad alzare il coefficiente di difficoltà della gara dopo pochi secondi arriva la tripla di Pinton per il -3 e poco dopo anche cinque punti di Bushati che allungano il parziale di Udine fino all’1-19 che costringe Pansa al timeout. Alibegovic e Johnson riescono a riagguantare gli ospiti, poi ci pensa Garri a mettere i cinque punti che riportano avanti i bianconeri sul 64-59: Gergati allunga a 66, Sorokas raccoglie un rimbalzo e serve ad Alibegovic la palla del +9 prima che il solito Dykes metta una tripla riaccendendo la gara. In breve tempo Udine si riporta a -3 con un libero di Mortellaro che poi ne sbaglia tre di fila e con 91” da giocare diventa una gara di nervi: Alibegovic fa +5 e poi +7, Coupain fa 1/2 e così Spanghero; Johnson perde i secondi decisivi prima di subire fallo e Tortona si guadagna ancora una chance.


BERTRAM TORTONA - GSA UDINE 80-74
(15-11, 35-26, 54-48)

Bertram Tortona: Sorokas 14, Gergati 5, Radonjic 3, Spanghero 7, Garri 19, Quaglia 3, Alibegovic 19, Johnson 10, Apuzzo. N.e.: Cremaschi, Pilati, Billi. All. Pansa.
Gsa Udine: Nobile, Pinton 12, Bushati 12, Dykes 18, Raspino 2, Caupain 12, Diop 2, Mortellaro 5, Ferrari 2, Pellegrino 2, Benevelli 7. All. Lardo. 
6/05/2018
Fabrizio Merlo - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Nuovi mezzi per la Croce Verde
Nuovi mezzi per la Croce Verde
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
Inaugurazione Ds Store di Alessandria
-->