Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Tutti ammissibili gli interventi di edilizia scolastica: 4 progetti da 800 mila euro

La Regione Piemonte ha comunicato in questi giorni l’esito dell’aggiornamento del Piano Annuale 2017 per l’Edilizia Scolastica: Tutti e quattro gli interventi presentati dal comune di Tortona sono stati nuovamente dichiarati ammissibili. 4 le scuole interessate per lavori da 800 mila euro ciascuno
 TORTONA - La Regione Piemonte ha comunicato in questi giorni l’esito dell’aggiornamento del Piano Annuale 2017 per l’Edilizia Scolastica, riservato ad Enti locali piemontesi che presentino progetti di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico ed efficientamento energetico di immobili adibiti all’istruzione scolastica di proprietà dell’Ente Locale sedi di scuole statali dell’infanzia, primaria, secondaria di I e II grado.

Tutti e quattro gli interventi presentati dal comune di Tortona sono stati nuovamente dichiarati ammissibili, ma ad oggi, non si conoscono ancora le risorse che verranno destinate dalla Regione Piemonte.

I 4 progetti riproposti, ciascuno per l’importo di 800 mila euro, riguardano la ricostruzione della scuola dell'infanzia Sarina (lotto 1 e 2), la ristrutturazione della scuola secondaria di primo grado Luca Valenziano e la ristrutturazione del complesso scolastico del Comprensivo B (primaria Salvo D’Acquisto e secondaria di primo grado Mario Patri).

In attesa del finanziamento degli interventi al plesso scolastico del quartiere Oasi, che permetterà di realizzare il nuovo edificio per l’Infanzia, migliorare la fruibilità del micronido Sarina e della Scuola Media inaugurata lo scorso settembre, l’Amministrazione Comunale intende comunque procedere alla demolizione del fabbricato dell’ex scuola “Sarina”.

I lavori di demolizione avranno infatti inizio appena termineranno le lezioni, per evitare disagi ed eventuali pericoli agli studenti che frequentano gli edifici scolastici adiacenti.
“Attendiamo con apprensione di sapere risorse e tempi di erogazione dei finanziamenti – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Davide Fara
- Le criticità legate alla Sarina sono note e diventa fondamentale ormai conoscere la tempistica di intervento. Inizieremo con le opere di demolizione, ma abbiamo bisogno degli aiuti regionali, senza i quali sarebbe difficilissimo ricostruire la scuola”.
12/05/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macall? "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macall? "Movie Blues"
Intervista ad Antonio Caprarica a La Torre di Carta di Novi Ligure
Intervista ad Antonio Caprarica a La Torre di Carta di Novi Ligure
Arti tra le mani
Arti tra le mani
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè  "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè "Movie Blues"
Fulmine colpisce un albero davanti all'ospedale
Fulmine colpisce un albero davanti all'ospedale
Novi e Rivalta, tir fermi
Novi e Rivalta, tir fermi
-->